Adesione alla campagna “Italia, Ripensaci” a sostegno del disarmo nucleare.

immagine

Il Consiglio comunale di Palazzolo sull’Oglio nella seduta del 19 marzo 2018, ha approvato all'unanimità la mozione presentata dai gruppi consiliari Continuiamo Insieme – Città in testa – San Pancrazio con Zanni, a sostegno del Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, aderendo alla campagna“ITALIA, RIPENSACI”, promossa dalla Rete italiana per il Disarmo e da Senzatomica, con il coordinamento di ICAN (International Campaign to Abolish Nuclear Weapons), organizzazione internazionalePremio Nobel per la Pace 2017.

“Italia, ripensaci” nasce con l’obiettivo di spingere il Governo italiano a rivedere la sua posizione di non adesione al Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari, benché l’Italia abbia ratificato nel 1975 ilTrattato di Non Proliferazione, che impone a tutti gli Stati parte, di impegnarsi per realizzare il disarmo nucleare totale e globale.

Il Trattato sulla proibizione delle Armi Nucleari è stato approvato il 7 luglio 2017 dall’Assemblea Generale delle Nazione Unite con 122 stati a favore, è stato aperto alla firma il 20 settembre 2017, ha già raccolto oltre 50 firme e 3 ratifiche ed entrerà in vigore 90 giorni dopo la presentazione presso delle Nazioni Unite dello strumento di ratifica del 50° Stato.

Anche il Comune di Palazzolo sull’Oglio, che ha già aderito dal 13 febbraio scorso, all’associazione “Mayors for Peace”“Sindaci per la Pace”, che si prefigge come obiettivo la messa al bando delle armi nucleari e il loro completo smantellamento, si farà dunque portavoce presso la Presidenza del Consiglio, affinché l’Italia riveda la posizione finora espressa, cercando le modalità per aderire al percorso iniziato con l’adozione del Trattato sulla proibizione della Armi Nucleari.

Il Consiglio comunale di Palazzolo sull’Oglio ritiene infatti che la costruzione di un mondo libero dalle armi nucleari sia un obiettivo importante da perseguire.

Al fine di sensibilizzare la Cittadinanza e sostenere la campagna “Italia, Ripensaci”, presso il Palazzo Municipale e la Biblioteca civica “G.U.Lanfranchi” saranno in distribuzione le cartoline di adesione alla campagna, indirizzate alla Presidenza  del  Consiglio, che i cittadini (anche minorenni) potranno  sottoscrivere e lasciare in Comune in appositi contenitori.

Il Comune di Palazzolo sull’Oglio provvederà poi a consegnare le cartoline raccolte al referente locale della campagna affinché siano recapitate il 7 luglio 2018 all’organo politico destinatario, con l’obiettivo di far cambiare idea al nostro Paese e allineare anche l’Italia alla volontà di disarmo nucleare, espressa dalla maggioranza degli Stati parte delle Nazioni Unite.

È possibile aderire all'iniziativa, con la sottoscrizione delle cartoline entro l’08 giugno 2018.

 

Per informazioni:

www.senzatomica.it

www.disarmo.org/ican

Data: 20/03/2018 Ultima modifica: Gio, 22/03/2018 - 08:39