Presentazione della nuova associazione POLISPORTIAMO

Polisportiamo

Dopo i successi delle tre edizioni di SporTiAmo, la festa dello sport completamente rinnovata, il gruppo di lavoro sulle tematiche dello sport a Palazzolo, voluto dal 2016 dall’Assessore allo Sport Alessandra Piantoni, ha dato vita a PoliSportiamo, una nuova realtà associativa che si propone di creare rete tra diverse realtà sportive palazzolesi.

Il primo gruppo di lavoro, nato come Consulta sperimentale dello Sport, si è costituito intorno alle figure di Cesare Marella della Polisportiva, Riccardo Riccardi della Pallamano Palazzolo, Piercarola Pagani di Gap ginnastica artistica, Gianluca Marini del Basket Franciacorta, Gigi Loda, in rappresentanza del settore CSI e quindi del mondo degli oratori e dall’Assessore Alessandra Piantoni. I partecipanti, in rappresentanza di alcune tra le realtà più attive e vitali sul territorio, si sono ritrovati mensilmente con regolarità con l’Assessore allo Sport per accompagnare la nascita di interessanti iniziative in ambito sportivo. Oltre alla già citata SporTiAmo, Prova lo Sport: open day condivisi, il Progetto Baskin e la partecipazione al Bando di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo per uno sport inclusivo con il progetto SportAbilità che ha ottenuto il finanziamento di 20 mila euro.

Durante questi mesi di lavoro e approfondimento è emersa sempre più impellente la necessità di affiancare in qualche modo la Polisportiva Palazzolese, titolare, con una convenzione via via rinnovata e modificata negli anni, della gestione delle numerose palestre e impianti sportivi comunali utilizzati dalle associazioni sportive di Palazzolo. In questi numerosi anni la Polisportiva Palazzolese, nella figura del suo presidente Cesare Marella, ha svolto questo compito con impegno, competenza e tanta passione, compito diventato però sempre più impegnativo e gravoso. Da qui l'idea di creare un gruppo di persone in affiancamento che potesse acquisire gradualmente le competenze gestionali divenute negli anni sempre più complesse.

Il gruppo di lavoro ha ritenuto necessario trasformare la Consulta sperimentale in una realtà che giuridicamente potesse candidarsi ad assumere questo ruolo. Dopo numerosi incontri con consulenti del settore e visitate altre realtà di comuni della provincia si è scelto di costituire un’associazione sportiva con suoi tesserati e iscritti a campionati e federazioni, con la possibilità di associare, tramite propri rappresentanti, le varie associazioni sportive palazzolesi che ne facciano richiesta.

In questa fase si sono uniti al gruppo di lavoro anche Luca Ferrari e Laura Strabla dell’associazione Volley a Pala, dando la disponibilità a collaborare e a far confluire nella loro associazione, con una piccola modifica di statuto e di nome, le restanti associazioni.

Questo articolato percorso, fatto di collaborazione tra le realtà associative e l’Amministrazione comunale, ha portato alla nascita di  PoliSportiamo, con un evidente richiamo nel nome sia alla forma associata sia all'evento che crediamo abbia connotato questa nuova stagione dello sport palazzolese.

La nuova associazione ha subito partecipato all’avviso per manifestazione di interesse per l’affidamento della gestione organizzativa delle palestre scolastiche comunali cittadine, che necessitava di essere rinnovato, risultando assegnataria.

“È davvero per me una grande soddisfazione essere giunti, dopo due anni di lavoro intenso e approfondito, a chiudere questa delicata fase di passaggio che ha trasformato la Consulta  sperimentale dello Sport in una nuova realtà associativa, PoliSportiamo, che racchiude al suo interno sia la continuità, rappresentata da Cesare con il suo bagaglio di esperienza, sia l'apertura a prospettive future portata da Laura che ne è la giovane presidente. – ha dichiarato l’Assessore allo Sport Alessandra Piantoni -  Insieme a loro un gruppo di persone accomunate da una grande passione sportiva ed educativa, convinte che diffondendo sempre più una cultura dello sport si possa contribuire alla crescita del benessere individuale e collettivo della nostra città. A loro, ma anche a tutte le associazioni sportive palazzolesi che hanno condiviso e seguito con noi il percorso, va il mio ringraziamento per aver creduto da subito a questo progetto e per aver lavorato per arrivare al risultato finale. A loro però dico anche che oggi si chiude una fase davvero impegnativa, ma la vera sfida inizia ora. Il lavoro che li aspetta è serio e complesso, richiederà impegno, senso di responsabilità e capacità di lavorare insieme, richiederà capacità di gestire quello che già c'è ma anche di immaginare quello che potrebbe essere. “
    
Laura Strabla, giovane laureata in Scienze Motorie e già attiva con collaborazioni con scuole e altre realtà, è stata scelta per essere la presidente di PoliSportiamo e ha dichiarato: “In qualità di Presidente, è con orgoglio che esprimo i più sinceri ringraziamenti per la grande fiducia riposta nella nostra Associazione Sportiva Dilettantistica da parte, in primis, dalle principali associazioni sportive dilettantistiche cittadine (Ass. Pol. Palazzolese, Gap Academy, Pallamano Palazzolo, Gso San Pancrazio e Basket Franciacorta), che associandosi a Volley a Pala! hanno reso la nostra associazione il principale soggetto aggregatore delle diverse realtà sportive presenti nel territorio palazzolese, e soprattutto l’amministrazione comunale, nella persona dell’Assessore Piantoni, che ha da sempre sostenuto e seguito passo dopo passo questo percorso aggregativo. Sono certa che la nostra associazione, anche e soprattutto grazie al contributo di grande esperienza portato dai rappresentanti delle diverse realtà sportive associate, saprà interpretare al meglio il nuovo ruolo di assoluta centralità nella realtà sportiva palazzolese che va delineandosi con l’aggiudicazione del bando per la gestione delle palestre scolastiche cittadine.”

Data: 05/09/2018 Ultima modifica: Mer, 05/09/2018 - 13:06