IL PANIERE

I nostri progetti

Dopo un’esperienza ventennale nel volontariato fuori dal paese, mio marito ed io abbiamo pensato di fare anche per Palazzolo un centro di distribuzione gratuita di alimenti per le famiglie più indigenti. Grazie alla collaborazione della Cooperativa Sociale, gli alpini, i Servizi Sociali del comune e qualche volontario, abbiamo potuto concretizzare questa iniziativa, quindi ci siamo iscritti al Banco Alimentare per poter accedere alle deratte alimentari e ai prodotti della Comunità Europea,

Basato sul concetto di dono e condivisione di tradizione cattolica, l’obiettivo del Banco Alimentare è la raccolta e distribuzione a titolo gratuito di generi alimentari: per questo l’associazione si rivolge alle aziende del settore che hanno eccedenze di produzione. Tali eccedenze vengono poi ridistribuite ad enti caritativi nella quantità rapportate alle persone assistite. Una volta al mese gli alpini vanno a ritirare presso il Banco di Muggiò le deratte alimentari per il confezionamento dei pacchi viveri che a sua volta vengono distribuiti alle famiglie povere secondo le esigenze valutate dai servizi sociali.

Nell’ultimo sabato di novembre si tiene dal 1997 la GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE. In questo giorno in molti supermercati di tutta Italia è possibile” fare la spesa” per i più bisognosi acquistando prodotti alimentari di lunga conservazione e consegnarli ai volontari posti all’esterno del punto vendita. Tutti possiamo contribuire, basta poco, veramente poco per agire concretamente verso i meno fortunati.

 

“Bisogna dedicare del tempo al prossimo. Fare qualcosa per gli altri, anche una cosa da niente, qualcosa che non si ottiene nessun compenso se non il privilegio di farlo.”

ALBERT SCHWITZER

 

“Si può essere gentili, sinceri, generosi, giusti, persino caritatevoli di tanto in tanto. Ma per esserlo continuamente ci vuole coraggio.”

MAYA ANGELOU

Ultima modifica: Gio, 22/10/2015 - 10:25