Da Regione 10.000 euro per riaprire negozi sfitti col franchising

Franchinsing con Regione Lombardia

Avete un negozio sfitto nell’area del Distretto Urbano del Commercio e volete trovare un locatario? Volete aprire un’attività in franchising e cercate un marchio e uno spazio da rilanciare? Per rispondere a queste esigenze, il Comune di Palazzolo sull'Oglio attua il progetto regionale “Fare impresa in franchising in Lombardia”, un’iniziativa nata proprio per favorire l’apertura di nuove attività commerciali nelle vetrine sfitte della citta.
Regione Lombardia ha individuato marchi e franchisor interessati ad aprire punti vendita o distribuzione nel territorio regionale. Alla chiamata hanno risposto oltre cento soggetti, che hanno corredato le proprie manifestazioni di interesse con le caratteristiche richieste per l’apertura di un negozio recante il proprio marchio: numero di vetrine, piani, metri quadrati, insegne e altro ancora, fornendo un quadro preciso per eventuali investitori.

Collegandosi al progetto regionale “Fare impresa in franchising in Lombardia" sono indicati e consultabili tutti i documenti necessari nonché l'elenco dei franchisor aderenti.

Inoltre regione Lombardia ha predisposto apposito bando (disponibile sul sito di  UnionCamere Lombardia) per la concessione di contributi ad aspiranti franchisee per l'apertura di attività in franchising del commercio della ristorazione e dei servizi.

Sul sito Bando Unioncamere è inoltre attiva la piattaforma informatica per la raccolta delle candidature dei potenziali franchisee.

La piattaforma consentirà al franchisee di scegliere il franchisor di interesse, al quale saranno automaticamente abbinati i Comuni di interesse.

Data: 10/02/2016 Ultima modifica: Ven, 04/03/2016 - 09:14
Pubblicato da: Ufficio Commercio Fonte: Regione Lombardia