COMUNICATO STAMPA - Rete idrica Palazzolo sull’Oglio. Gli interventi di AOB2

aob2

Rovato, 11 ottobre 2016 – Nel pomeriggio di ieri, a causa della rottura di una tubazione di collegamento tra l'adduttrice principale e la rete di distribuzione idrica all’altezza di via San Pancrazio a Palazzolo sull'Oglio, è stato necessario l’intervento di AOB2, che con i propri tecnici è giunta immediatamente sul posto.

Al fine di intervenire nel modo più efficace, per poter arrestare la fuoriuscita d'acqua e saldare la rottura della tubazione, si è progressivamente proceduto con lo spegnimento di tutti gli impianti di approvvigionamento.

Per questa ragione, la rete cittadina si è gradualmente svuotata, causando una mancanza di fornitura alle utenze.

Alle ore 23.15 si è potuto riaccendere il primo pozzo e via via tutti gli altri impianti.

La rete già dalla notte si era pertanto progressivamente caricata ed attualmente non vi sono segnalazioni di mancanza di fornitura idrica nel territorio comunale. La situazione rimane comunque costantemente monitorata.

Nei prossimi giorni verranno valutati gli eventuali ulteriori interventi per una definitiva soluzione, che verranno naturalmente comunicati agli Enti interessati.

Da ultimo, lo spegnimento di tutti gli impianti e lo svuotamento parziale della rete possono aver prodotto lo spostamento di depositi presenti nelle tubazioni; potrebbero verificarsi pertanto episodi di acqua leggermente colorata; ferma restandone la potabilità, si suggerisce nel caso di lasciar scorrere l’acqua dai rubinetti per alcuni minuti.

Laddove la situazione non si risolvesse spontaneamente, è sempre possibile farne segnalazione ad AOB2 (numero verde 800-556595).

 

AOB2 è la società di gestione del Servizio Idrico Integrato di una delle tre aree omogenee in cui è stato suddiviso il territorio della Provincia di Brescia: l’area del Sebino - Franciacorta - Pianura Occidentale. In AOB2, società interamente pubblica, sono confluite le Società che gestivano il Servizio Idrico Integrato nei comuni dell’area Ovest della Provincia di Brescia, ovvero Cogeme Spa, Cast (Castelcovati), AST srl (Travagliato), TAS (Società Tutela Ambientale del Sebino), Sogeim (Palazzolo) e i Comuni di Cortefranca, Monticelli Brusati, Orzivecchi, Paratico, Quinzano d’Oglio, Rodengo Saiano, Sulzano e Zone (precedentemente gestori del servizio idrico in economia). Sono ad oggi 54 i Comuni bresciani, pari a circa 330mila abitanti, che vedono AOB2 impegnata nelle varie attività relative al servizio idrico.

Data: 11/10/2016 Ultima modifica: Gio, 02/02/2017 - 00:29
Fonte: AOB2