1918-2018: EVENTI DI PACE A CENTO ANNI DALLA GRANDE GUERRA

grande guerra

 

1918-2018: EVENTI DI PACE A CENTO ANNI DALLA GRANDE GUERRA

per riportare al presente i luoghi della storia e della memoria

Nel vecchio Ospedale di Guerra ora Biblioteca Civica, una epigrafe di marmo ricorda la fine della Grande Guerra con queste frasi “I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza”.

 

A cento anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale, l'Amministrazione Comunale in collaborazione con la Fondazione Cicogna-Rampana ONLUS, il Gruppo Alpini di Palazzolo e San Pancrazio, il Coro Alpino Palazzolese, il CACP, il Circolo Fotografico, il Circolo Filatelico e Numismatico, la Fanfara dei Bersaglieri, il “Museo San Fedele” di Mario Pedrali, l’Associazione Pensionati, la Biblioteca Civica “G.U. Lanfranchi”, l'Associazione Teatrale “La Maschera”, gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado “M.L. King”, l'Oratorio di San Sebastiano e S. Pancrazio, il C.A.I. sez. di Palazzolo sull’Oglio, il Corpo Musicale “Città di Palazzolo sull’Oglio”, il Centro di Formazione Musicale “Riccardo Mosca”, la Casa della Musica, l'Associazione “Medaglie al Valor Militare Palazzolesi”, l'Associazione “Il Club” e il Gruppo Letterario Meteora, organizzano a partire dal 13 aprile e fino al 4 novembre, data che segna la fine del primo conflitto mondiale, un ricco calendario di iniziative per commemorare e ricordare la Grande Guerra.

 

Ci aiutano in questo le tracce che il territorio palazzolese conserva: i due monumenti ai caduti, la scuola che si trasforma in ospedale di guerra in aggiunta a quello già esistente, l’istituto per gli orfani, il museo dei ricordi di guerra, testimonianze e incontri con storici e non ultimo il cinema e la canzone, in particolare le corali alpine che continuano ancora oggi a emozionarci nell’evocare il sentimento di una umanità costretta alla guerra.

 

Il filo rosso dell’importanza del “non dimenticare”, che tiene assieme tutte le iniziative in programma, ha l’obiettivo non solo di far conoscere e ricordare la vicenda storica del primo conflitto mondiale, ma anche quello di attualizzare la tragedia della guerra per affermare culture di pace e cercare di costruire una cittadinanza forte, all’altezza delle sfide del nostro tempo.

 

Informazioni

Ufficio Cultura – Comune di Palazzolo sull’Oglio

Tel. 0307405520-522

cultura@comune.palazzolosulloglio.bs.it


 

 

PROGRAMMAZIONE DA APRILE A LUGLIO 2018

 

13 aprile “E tu, e tu la chiami guerra e non sai cosa è”. Letture per ripensare la “Grande Guerra”. Con Patrizia Panada e Alessandra Mattei. All’Associazione Pensionati “G. Orsatti” ore 20,00.

 

18 aprile Gli scrittori italiani alla Grande Guerra. Incontro a cura del Prof. Luigi Ferrara. Sala conferenze Biblioteca Civica ore 20,30.

 

21 aprile “Cantare per non dimenticare” con gli studenti della Scuola Media M.L. King, il Coro Alpino Palazzolese e l’Associazione teatrale “La Maschera”. Presso il Cinema Aurora (Oratorio S. Sebastiano) alle ore 20,30.

 

27 aprile “Terreni di Guerra Vigneti di Pace”: serata fra i racconti delle battaglie del Piave e la degustazione di vini che provengono da quei territori.

 

A cura del C.A.I. sez. di Palazzolo sull’Oglio, Fondazione Cicogna-Rampana ONLUS in collaborazione con “Vino e dintorni Enoteca” di Chiari, presso Fondazione Cicogna-Rampana alle ore 20,45.

 

25 maggio “La Guerra Bianca in Adamello”. Con Walter Belotti Presidente Museo di Temù della Guerra Bianca in Adamello. Presso Fondazione Cicogna-Rampana alle ore 20,30.

 

23 giugno Centenario della inaugurazione del Monumento ai Caduti della Grande Guerra recentemente restaurato, situato nel cimitero cittadino.

 

In mattinata: raduno presso il Museo dei Ricordi di Guerra e sfilata attraverso le vie del quartiere di Mura verso il cimitero, con accompagnamento del Corpo Musicale “Città di Palazzolo sull’Oglio”.

 

Al cimitero: Santa Messa e deposizione di 138 papaveri al Monumento ai Caduti con lettura dei nomi dei soldati sepolti, da parte degli studenti delle scuole cittadine.

 

Nel cortile della Biblioteca Civica alle ore 20,30: “Grave allegro, andante…la Grande Guerra cantata” a cura del Coro Alpino Palazzolese e Associazione “La Maschera”.

 

23 giugno Annullo speciale a cura del Circolo Filatelico e Numismatico. Presso l’ufficio postale mobile allestito in Biblioteca Civica, dalle ore 9,00 alle 18,00.

 

24 giugno “Camminata della Pace” Sui sentieri dell’ Alta Valle Camonica, con Walter Belotti Presidente del Museo di Temù della Guerra Bianca in Adamello e Gualtiero Sepati Presidente della sez. C.A.I. di Palazzolo sull’Oglio.

 

7 luglio “Ballata senza nome” con il cantautore Massimo Bubola. Associazione Pensionati “G. Orsatti”, ore 21,00.

Allegati

programma eventi dal 13 aprile al 7 luglio 2018

Note: programma eventi dal 13 aprile al 7 luglio 2018

locandina 13 aprile E tu, e tu la chiami guerra e non sai cosa è

Note: locandina 13 aprile E tu, e tu la chiami guerra e non sai cosa è

Data: 05/04/2018 Ultima modifica: Gio, 05/04/2018 - 16:59